VORREI COMPAGNI


Vorrei giocare coi colori
immergere le mani nell'arcobaleno

Con gocce di rosso nel cuore
colorar l'amore

L'azzurro negli occhi vorrei avere
ed il bianco sulle vesti

Cancellerei il nero ed i suoi fratelli
per riempirmi della luce delle stelle

Comete veloci e fulgide
vorrei rincorrere ridendo

Raccogliere il verde dei prati
e con lui dipingere il futuro...

L'argento della luna coglierei
ed il riverbero sull'onde chete

Il colore d'un fiore senza spine
lo splendore d'un sorriso innamorato

Vorrei compagni




VORREI DISTRUGGER


Vorrei distrugger mondo
e farlo a pezzi, frattaglie,
schegge, pietruzze
minute particelle
per ricomporle poi a piacimento!
Vorre catturare il sole
e farlo soggiacer ai miei voleri
ne farei lumi e candele
e scoppiettanti fal
allegri da sparger tutt'intorno!
Vorrei invitar la Luna
dea argentata a spargere suoi raggi
su cuor gementi!
E mondo e sole e luna
plasmate a m di fiore
a te donarli...
Un fiore dai mille petali fatato
e per ogni petalo un desiderio
ch tu possa sceglier
secondo sentimento
i mille doni!
Vorrei ...
ma ho solo un cuor
da offrire.... ricolmo
questo si....
di sentimento!







VUOTI DENTRO


Sentirsi vuoti
stropicciati
come foglio di giornal
dell'altro ieri
Raccogliere
i frammenti
che son di me rimasti
per rincomporre
un animo interdetto
Pensar...
tutto sbagliato
e tutto giusto
e pi non capir
quale il vero sia
e quale il falso
Rieccheggiar
di parole sapienti
ed assassine
Sentirsi vuoti
e non saper perch
distrugger
si devon convinzioni
che han guidato vita
Sentirsi vuoti
Vuoti dentro!