Pinacoteca
I contemporanei



Antonio
Nunziante

Napoli 1956

Trascorre l'adolescenza a Torino. Impara sin da piccolo le principali tecniche pittoriche. Nel 1975, successivamente al conseguimento della maturità artistica ad Asti, si scrive all'Accademia di belle arti, che frequenta per due anni.
Con la sua pittura fa entrare in un mondo surreale dove la fantasia si intreccia con la realtà, con la storia, con ricordi lontani dando vita così a piccoli attimi incantevoli di suggestiva felicità.
Il suo mondo è variopinto e ricco di magia. In tutte le sue opere c'è una piccola sfaccettatura della sua anima rendendo così le tele piccoli raggi di sole che illuminerebbero anche le notti più buie.
Vive e lavora a Giaveno, Torino.



Alchimia - olio su tela 40 x 30


Il rumore del mare - olio su tela 40x30
Il viaggio - olio su tela 40x50

I viaggi dell'argonauta - olio su tela 40x50
La notte della luna - olio su tela 40x60

Mattino di luce - olio su tela 30x40
Presenze nella notte - olio su tela 30x40
Sogni infiniti - olio su tela 60x80
Tormento ed estasi - olio su tela 40x50
Verso la dimensione del sotgno - olio su tela 40x40
Viaggio nel tempo - olio su tela 40x50